"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

giovedì 10 settembre 2009

settembre, mese di cambiamenti e confetture



E' arrivato settembre, ormai ci siamo, stà per iniziare la scuola, turbinio di zaini, quaderni e libri da foderare.

E' arrivato settembre, anzi, ormai siamo già quasi a metà, il blog ha adottato un nuovo look, più consono all'autunno che mi aspetta, che piano piano stà per arrivare, si sente nell'aria frescolina della mattina e della sera, ormai non facciamo più colazione nè ceniamo in terrazzo.

E' arrivato settembre, è arrivato il momento dei cambiamenti...

Come è difficile scrivere questo post...ci ho pensato tanto, avevo un sacco di cose da scrivere, tante emozioni, tanti sentimenti contrastanti, ansia, paura, ma anche la consapevolezza di aver fatto la scelta giusta, pensata e ponderata tanto in questi mesi.

Il Denso viene trasferito per lavoro.
Ecco, finalmente sono riuscita a scriverlo!
E dove và il Denso vado io e tutta la famiglia (o almeno fino a quando riusciremo a seguirlo).

Gli alieni si sono dimostrati molto in gamba, affrontare un'altro trasferimento scolastico non è cosa da poco (l'alieno quest'anno frequenterà la IV liceo, Yuffie la 2° media), ma credo che l'abbiano presa bene soltanto perchè ritorniamo a Pavia (ho abitato lì per circa 6 anni)...l'importante è che la famiglia riesca a stare ancora unita, almeno ancora per un pò...

Quindi sono in partenza, e la partenza si stà avvicinando in maniera esponenziale.
Non nascondo che sono molto emozionata e pure un pochino preoccupata.
Per i primi mesi alloggeremo in residence, fino a quando non riusciremo a trovare una soluzione adatta alle nostre esigenze, (che forse iniziano ad essere un pò troppe...) ma il fatto è che a Pavia si stà tanto in casa (clima schifoso, scusate ma è assolutamente vero!), poi vorrei avere un pò più spesso amici a cena da me e ho promesso a Yuffie che le avrei organizzato pigiama-party con le amiche...e poi ci sono tantissime altre cose da dire, ma davvero non vorrei tediarvi troppo.

Vi voglio invece raccontare di queste mie marmellatine, ormai ci ho preso gusto e così vi lascio almeno fino alla prossima volta a bocca dolce!



CONFETTURA DI PESCHE



1 kg di. pesche noci
500 gr. di zucchero
succo di limone

Ho lavato e asciugato le pesche senza sbucciarle, fatte a pezzettini, messe con lo zucchero e il limone in casseruola.
Fatte andare fino alla giusta consistenza, quindi ho passato al setaccio, fatto la prova-piattino, travasato nei barattolini sterilizzati e capovolto fino al raffreddamento.

MARMELLATA DI FICHI E MANDORLE (ricetta della mia amica Piperita Patty)



500 gr. di fichi
180 gr. di zucchero
poco succo di limone e una scorzetta
una bella manciata di mandorle in scaglie

Lavato, asciugato e sbucciato i fichi (gentilmente omaggiati), quindi in casseruola con lo zucchero e il limone. Raggiunta la giusta consistenza ho messo una manciata di mandorle in scaglie, sistemato nei vasetti sterilizzati (piccoli), capovolto fino a raffreddamento.
Questa marmellatina è ottima con i pecorini stagionati...slurp!

CONFETTURA DI PERE AROMATIZZATA ALLO ZENZERO (mia libera ispirazione)



500 gr. di perine del mio alberello di montagna
2oo gr. di zucchero
succo di limone
una spolverata di zenzero

Sempre lo stesso procedimento, all'ultimo momento ho aggiunto una spolverata di zenzero, capovolto il barattolino e adesso non vedo l'ora di assaggiarla!

CONFETTURA DI MIRTILLI E MELE AROMATIZZATA ALLE SPEZIE (ricettina trovata sul librettino della cameo-fruttapec, ma io non ho adoperato pectina)



800 gr. di mirtilli
200 gr. di mele
100 ml. di succo di pompelmo rosa
500 gr. di zucchero
un cucchiaino raso di cannella in polvere
un cucchiaino scarso di chiodi di garofano macinati
4 cucchiai di rum

Ho lavato i mirtilli e fatti asciugare con molta delicatezza sul rotolo da cucina.
Pulito, sbucciato e fatto a pezzettini le mele, messo tutto in casseruola con il succo di pompelmo e lo zucchero. Ho lasciato andare lentamente fino a quando mi è sembrato di aver raggiunto la giusta consistenza, quindi ho aggiunto le spezie e i 4 cucchiai di rum, rimesso per un attimo sul fuoco e girato bene, quindi invasato come al solito.
Questa confettura è particolarissima, quando l'ho spalmata sul pane abbrustolito si è liberato un profumo eccezionale, un sentore e un aroma caldo, di autunno, di casa di cose buone e profumate...
Forse perchè l'ho assaggiata due week-end fa su in montagna, con una giornata di freddo e nebbia, ma subito mi era venuta la voglia di accendere il caminetto!



Alla prossima ragazze, ci sentiamo presto!
A proposito, la foto dell'header l'ha fatta il Denso, si tratta di uno scorcio del fiume Ticino, abbastanza vicino a dove ho abitato...

16 commenti:

Chiara ha detto...

ehi!!mentre ero a scriverti una @ tu eri qui a scrivere questo meraviglioso post denso di emozioni, dal sapore frizzolino di settembre! ho ricacciato dentro le lacrime ed eccomi a dirti che sei meravigliosa!!!
le marmellate sono una più invitante dell'altra!!nn saprei proprio quale scegliere, sarei proprio curiosa di assaggiare quella di mirtilli e mela speziata spalmata sul pane abbrustolito! prima o poi lo devo fare devo organizzare una incursione nella tua casettina di montagna:))
baci

Barbara ha detto...

Le marmellate sono una migliore dell'altra, proverò a copiarte qualcuna, nel frattempo in bocca al lupo per trasloco e trasferimento!

Mirtilla ha detto...

incantevole questo post,come tutti quelli che scrivi del resto..
baci

Jul e Mo ha detto...

Caspita...davvero in gamba gli alieni! Sono tutti e due in due età 'critiche', sono davvero bravi ad accettare un cambiamento così importante! Speriamo troviate presto una sistemazione più accogliente di quanto non sia il clima che v attende! In bocca al lupo per tutto comunque...mah, curiosità mia da scimmia..che lavoro fa di bello il dolce maritino?
Comunque con tutte quelle bellissime confetture, vi porterete con voi un bel pò di estate!! ^^ Un bacione!

Mammazan ha detto...

Sei in gamba, positiva, e sai affrontare i cambiamenti in modo razionale..andrà tutto bene, d'altronde la vita è fatta così e bisogna essere elastici ed affrontare i cambiamenti con senso pratico buona volontà.
E nonostante tutti i problemi riesci a a preparare queste marmellate una più sfiziosa dell'altra....
Compliments

Donatella ha detto...

Ciao, arrivo qui per caso e....mi sento a casa...
ma che bello il tuo blog :)
subitissimo tra i preferiti:)
Ciao Donatella

Kristina ha detto...

Le marmellate sono una di quelle cose che non ho mai fatto ma che vorrei tanto provare a fare però lo so che sono pasticciona e combinerei un disastro. Le tue devono essere meravigliose, spece quella ai mirtilli, gnammmm! In bocca al lupo per il trasloco, Cris

debby67 ha detto...

Ciao mi chiamo Deborah, ed ho incotrato il tuo blog per caso, stavo cercando la ricetta dello stoccafisso e ti ho trovata. Mi ha colpito molto il tuo modo semplice e meraviglioso con il quale affronti la vita. Leggendoti si ha una sensazione di serenita' e positivita' non indifferenti.Anche io ho abitato a Pavia e trsferirsi in autunno non e' certo inviabile, la' ho capito quanto mi mancasse Livorno, e per me, pare assurdo dirlo ma a Pavia il cielo e' piu' basso che qua, sara' quella nebbia perenne, sara' la cappa, ma mi dava questa sensazione, comunque tu hai a fianco il tuo amore, e tutto andra' bene!!! Verro' a rileggerti presto...un abbraccio, un saluto ed un sorriso....Deborah

nonnagiulo ha detto...

E allora mia cara! Ci siamo! Non sembrava quando eravamo sotto l'ombrellone a boccheggiare che si sarebbe arrivati a metà settembre.... Il tuo blog, tra la musica e le stupende foto è veramente struggente...
E dai! Alla fine vengo su a trovarti a ti sbatacchio per benino!! Andiamo in giro a fare spese pazze di stoffine e ricchi the profumosi (con pastine al seguito)e poi devo assaggiare tutte le marmellatine non lo scordare!!! BACIONI

Susina strega del tè ha detto...

Ciao carissima!!! Il pdf delle insalate è pronto!!! Passa da me se vuoi scaricarlo!!
Baci!!

carmen ha detto...

ciao bello il nuovo look del blog e in bocca al lupo per il trasferimento, le marmellate sono tutte buonissime un bacio

Heidi ha detto...

ciao cara!
allora andate a stare a Pavia?! caspita ma è a un paio d'ore di macchina dalla Val Sesia! spero che riusciremo a incontrarci di persona allora!
si, il clima lì non è un gran chè specie in questo periodo con nebbia impenetrable etc. ma nei giorni di sole si sta bene ed è una bella città!;)

Antonella ha detto...

Ciao cara!
Non ho mai fatto marmellate...a rifornirmi ci pensa la mia suocerina;o)ma le tue sono da leccarsi i baffi!!

Tanti in bocca al lupo per il trasferimento...vedrai che ti troverai bene anche a Pavia:o)
E poi hai dei figli stupendi che hanno accettato questo trasferimento che, per dei ragazzi della loro età, non è cosa da poco...puoi esserne orgogliosa:o)

Auguro a te ed alla tua famiglia ogni bene e ti abbraccio forte
Anto:o)

Gunther ha detto...

sono passato per un saluto e cosa trovo che state venendo ad abitare più vicino a me!! Immagino il lavoro, dai lo so i figli diventano grandi e hanno le prime voglie di indipendenza, dura accettarle, non essere triste un abbraccio

Anna Righeblu ha detto...

Mese di cambiamenti... sono sicura che saprai affrontarli e cogliere tutti gli aspetti positivi!!!
Un grande abbraccio :)

mammadeglialieni ha detto...

-chiara: carissima, è sempre un piacere leggerti, grazie! ma perchè le lacrime? ma daaaiiiiii!!!! solo perchè sono in "trasloco" in un'altra città? l'importante è riuscire a tenere unita la famiglia, poi si supera tutto! un bacio grande!

-barbara: grazie, ma lo sai che ora che ho le mie matmellate non riesco più a mangiare quelle confezionate?

-mirtilla: grazie mirtillina, sei carinissima...

-jul e mo: bè, il lavoro del Denso ha queste piccole "asperità" e i trasferimenti fanno parte della vita lavorativa....

-mammazan: grazie, le tue parole mi fanno un grande piacere!

-donatella: benvenuta, appena riesco vengo a farti una visitina!

-kristina: ma è facilisimo fare le marmellate, dai, prova, oltretutto sono pure di grandissima soddisfazione!

-debby67: grazie della visita, allora sai cosa significa vivere da livornesi in una città dove il cielo è davvero più piccolo di livorno! spero davvero che tu torni a farmi visita!

-nonnagiulo: ma dai che vi aspetto, fammi trovare casa come dico io e poi....uau!!!!

-susina: ciao cara, ma davvero non poso scaricarlo...sigh! per ora sono senza connessione....un abbraccio!

-carmen: un bacio e un saluto anche a te!

-heidi: ma dai, magari ci conosciamo! un bacio a te e alla piccola!

-antonella: ciao carissima, chissà quante belle cose che hai ricamato, non vedo l'ora di passare da te, speriamo presto!

-gunther: ma no che non sono triste, ma sai, è comunque una fatica prendere baracca e burattini e cambiare città! un abbraccio anche a te!

-annarighe blu: grazie anna, le tue parole mi fanno un gran piacere, un abbraccio!