"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

sabato 20 marzo 2010

Tagliatelline al nero di seppia al sapore di gamberi...veraci

Sapete com'è...quando un figlio va in gita-studio con la scuola la casa è sicuramente più vuota, più silenziosa, più...grande.
Quando poi la gita scolastica è lunga abbastanza la malinconia prende un pò tutti...
Sì, anche il gatto, sconsolato, triste e abbacchiato, sente la lontananza del suo compagno di coccole e grattini.
Eccolo quì accasciato in poltrona, chissà, magari pensa all'alieno, si sentirà abbandonato, questa è l'ora delle fusa e delle carezze.



E' incredibile vedere nel gatto lo sguardo di adorazione che rivolge all'alieno ogni sera quando si rifugiano insieme in camera.
L'alieno lo chiama e il gatto trotterellando se ne và velocemente con lui, emettendo miagolii di soddisfazione pregustando quel momento magico di totale relax per entrambi, fatto di carezze e fusa, un momento di intimità che mai mi sarei aspettata da un esemplare felino.
(Comunque anche la gatta è così amorosa con me, anzi, adesso mi si è accoccolata in grembo mentre scrivo il post!)


Insomma, 5 giorni di assenza dell'alieno si sentono, e allora ho deciso di preparare qualcosina di carino per il Denso (sì, anche per Yuffie!), qualcosina di veloce e appetitoso, giusto per tirarsi sù di morale...

TAGLIATELLE AL NERO DI SEPPIA AL SAPORE DI GAMBERI VERACI

Erano troppoooo belli questi gamberi, gamberi italiani freschissimi, una cosa eccezionale trovarli a Pavia (mica siamo a Livorno!) il Denso li ha adocchiati stamani al mercato e immediatamente mi è venuta la voglia di provare le tagliatelle nere che avevo già comperato (erano in offerta la scorsa settimana).
Si può dire la marca? Bò! Comunque sono di quel simpatico signorone con gli occhiali che è in fotografia sulla confezione.
Sapete, sembra il mio babbo, solo che il mio babbo ha ancora tanti capelli bianchi bianchi e poi porta gli occhiali proprio come lui.



Ho considerato 3 gamberi a testa.
Ho fatto saltare in padella olio, aglio e pochissimo peperoncino, buttato i gamberi puliti, sfumato con il vino bianco.
Aggiunto un poco di pomodoro, purtroppo i pomodorini freschi non li avevo, pazienza, una cucchiaiata di polpa di pomodoro è andata bene lo stesso. Salato e fatto andare per il tempo necessario.
Cuociono in poco tempo.
Intanto ho lessato le tagliatelle, fatto saltare velocemente, un trito di prezzemolino.
La pastasciuttina da leccarsi i baffi e veloce è pronta.



Buona notte e buona domenica!

11 commenti:

fantasie ha detto...

E' proprio vero, quando manca qualcuno,si senta la sua mancanza in maniera prepotente

Luciana ha detto...

eh si hai ragione quando manca qualcuno in casa si sente eccome!!! gli spaghettini sono fantastici, con quei gamberi prelibati!!!! mmm...almeno lo stomaco sarà contento...un bacione e buona Domenica

Jul e Mo ha detto...

Fantastiche le tagliatelle!! ^^ E bellissimo il miscio, davvero!!! :) è stupendo!!! Speriamo che l'alieno si diverta un mondo, sono occasioni molto speciali le gite di più giorni!! ^^ Buon fine settimana!!

Ely ha detto...

ammazza! che bontà che bei gamberi e la pasta al nero di seppia ci stà bene anche come colore :-)

DARTH VADER ha detto...

Ciao mammadeglialieni ben tornata.. Sono contenta x l'alieno almeno si diverte, se non lo fa adesso.... buone le tagliatelle mi sa che in settimana le faccio ai miei uomini poi ti faccio sapere.Intanto ti dico la novità (se già non la sai) divento nonna a novembre.INVECCHIO. Bacio ci sentiamo.

nonnagiulo ha detto...

Beato l'alieno che se ne va in gita....
E beati tutti gli altri che si pappano queste tagliatelline!!!!!
Mi sa che ti toccherà rifargliele quando torna...vassoio taglia XXL!!!!BACI

Chiara ha detto...

che piatto ricercato!!!mi piace moltissimo!!!!!!!!!
che tenero il gatto!!!!!!!!sai quando sono stata la scorsa estate a cuba per due settimane il mio gatto è stato davvero male, ha sentito moltissimo la mia mancanza gli ultimi giorni della vacanza ero proprio preoccupata perchè mi dicevano che nn voleva mangiare più:(
un abbraccio e buona settimana!!!!!!

Gunther ha detto...

ma certo che puoi dire la marca se ti piace, mica siamo in Tv, che bello qualcuno che ti pensa cosi, che ti trasmette affetto anche con la cucina :-)), il piatto è venuto benissimo

roberta ha detto...

Buongiorno,concordo da toscana a toscana :mio figlio,o il primo degli alieni,come preferisci è volato in Thainlandia e mi manca nonostante il correre solito.Buona settimana e ti ho dedicato un post.
ROBERTA

mammadeglialieni ha detto...

-fantasie: e allora tiriamoci sù di morale!

-luciana: davvero buone le tagliatelline al nero di seppia, te le consiglio! ciao!

-jul e mo: il micio era tristissimo quella sera, ma i visto così abbacchiato!
l'alieno si diverte, eccome!

-ely: che bell'effetto cromatico, vero?

-darth vader: secondo me dovrebbero piacergli! auguri per il cucciolo in arrivo! baci!

-nonnagiulo: ma siiiiii, gliele rifaccio all'affamato!!!!

-chiara: gli animali hanno una sensibilità incredibile davvero!
baci e buona settimana anche a te!

-gunther: quando gli ingredienti sono di buona quaità anche il piatto viene migliore! erano davvero buone le tagliatelline! ciao!!!!

-roberta: è veroooo, noi mamme siano sempre preoccupate per questi figli...le toscane poi! figurati le livornesi! baci e ancora grazie!

Lababiz ha detto...

Ahahaha la faccia del piccolo è fantastica...comunque devo provare questa ricetta, sfiziosissima, ciao ciao