"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

lunedì 17 gennaio 2011

confettura "la vie en rose", tra nebbie e letture

Anche oggi nebbia e umido e freddo.
Uffa.
Comunque sono dovuta uscire lo stesso, uffa la spesa: pane, latte, yogurt, arance, pappa gatti....intabarrata che non avete idea, guanti, sciarpona e cappello.
Ma al rientro dalla spesa era talmente infreddolita e avvilita da questa umidità che mi sono fermata tremante al mio bar del martedì mattina, punto di ritrovo con la mia amica Darth.
Pia del bar mi ha guardata sconvolta: "Di lunedì? Da sola? Che è successo?"
"Pia, sono infreddolita talmente tanto che oggi ho bisogno di un cappuccino bollente...e pure di una brioche vuota!"
Davvero incredibile per me che prendo solo caffè macchiato, bollente of course.

Tornando a casa mi sono fermata alla Feltrinelli, averla sotto casa è una tentazione continua...e non ho resistito, finalmente mi sono presa "Orgoglio e pregiudizio", certo che l'ho già letto e riletto e da qualche parte nella libreria dei miei genitori c'è!
Ma ho voglia di rileggerlo, anche perchè nonostante Pavia sia immersa nella nebbia io mi sento come nella "vie en rose"...

MARMELLATA "LA VIE EN ROSE": lichees e ribes



-700 gr di lichees (peso al netto 370gr.)
-125 gr di ribes rosso (una vaschetta)
-125 gr di zucchero
-succo di limone

Pulita la frutta, in casseruola con lo zucchero e poche gocce di limone, fatta andare fino alla consistenza giusta.
Una passata con il frullatore a immersione, non troppo però, mi piace sentire la consistenza della marmellata.
I semini del ribes non mi danno fastidio, chi vuole può fare un passaggio con il passaverdure.
Nel frattempo sterilizzare i vasetti seguendo tutte le accortezze necessarie.
Invasare e proseguire la sterilizzazione.
Io invaso la marmellata bollente e rovescio il vasetto, in questo modo si crea il sottovuoto.



Una fetta di pane toscano con un velo di burro rendono ancora più appetitosa questa marmellatina dal gusto asprino.
Lo sapete io sono quella delle marmellate "strane"!
Comunque la mia marmellata casalinga non rimane in dispensa molto a lungo...

p.s. opsss! mi sono dimenticata di dire che ne è venuto fuori solo un barattolino, ma del resto con gli esperimenti è meglio andarci piano!

16 commenti:

DARTH VADER ha detto...

ciao Mammadeglialieni...saperlo ......ero fuori anch'io .potevamo prenderlo insieme il cappuccio....fa niente ci vediamo domani solita ora...io stavo bene fuori ..nn dovevo usare il ventaglio...^_^...bacio ..a domani

mammadeglialieni ha detto...

-darth vader: certo, a domani, inizio a preparare che altrimenti mi scordo le cose a casa!!!!

Mirtilla ha detto...

ma che bella questa confettura!!!

Jul e Mo ha detto...

Che bella la nuova veste del blog :) bella anche la tua confettura, mi ispira un sacco!
Anche qui nell'ultima settimana è molto freddo e umido, e c'è la nebbia che regna sovrana...il bel tempo verrà dai!!

Dream's House di Antonella ha detto...

Particolare questa confettura, da fare assolutamente grazie per la ricetta ^__^

nonnagiulo ha detto...

... e meno male che fare la marmellata in casa non ti sembrava cosa sana, buona e giusta!! Anche questa è da provare! Ma come ti vengono in mente questi accostamenti ardimentosi?
Ero rimasta indietro nella lettura dei tuoi post, mi immaginavo la scappatella sui tuoi monti, e quelle foto del lago Santo! Mi sembrava di essere tornata indietro nel tempo con in più un'aggiunta fantastica...che neve!...e che colori! Eppure, alla fine, mi piace di più la montagna che il mare!!! Sarà perchè anche per me, come per la tua amica Dart,...almeno non mi sventolo!!!
BACIONI

Chiara ha detto...

arrivare da te è sempre meraviglioso!!! la musica,l'atmosfera, i libri, le mamellate..questa ultima tua creazione è così romantica, sognante...
come è andata questa mattina? spero meglio di ieri!!! anche qui la nebbia nn ci da tregua!!! di notte il suono del faro mi piace tantissimo!!!!
l'umidità e il freddo proprio nn li sopporto!!!! mi fanno scoppiare il mal di testa :(( pensa che ora me ne sto con una sciarpona di lana quasi fino al naso :) e la tua musica per la casa... bellissimo :)
baciiii!

mammadeglialieni ha detto...

-mirtilla: ma anche buona!

-jul e mo: certo che verrà, e poi ci lamenteremo del caldo!!!! ahahaahahah!!!! che incontentabili!

-antonella: ciao, grazie a te!

-nonnagiulo: me le sogno di notte...? sai che ovunque andiamo un posto per te e il padrone di casa lo troviamo!!!! e siete i più che benvenuti!

-chiara: ciao cara!!! a me invece mi fa sempre un grande piacere leggere i tuoi commenti!

dario ha detto...

lasciamo perdere lanebbia (preferisco non commentare quest'inverno da paura!!!)
la marmellata deve essere fantastica, brava!!!!
ciaoooo

Pia ha detto...

La Pia del bar mi ha fatto sospettare per un attimo di essermi "sdoppiata"! Poi mi sono ripresa e ho sognato la tua marmellata! Un abbraccio!

clamilla ha detto...

Ciao, sono Martina e vorrei invitarti, se ti fa piacere, a partecipare ad una bella raccolta di menù tradizionali italiani che il sito Giallo Zafferano ha organizzato in occasione dei 150 anni della nostra madre patria.
Trovi il regolamento qui:
http://forum.giallozafferano.it/buon-compleanno-signora-italia/
Naturalmente se pensi di avere già postato sul tuo blog delle ricette che ritieni adatte alla raccolta, puoi tranquillamente partecipare con queste.
Se vuoi chiarimenti, scrivimi pure a martina.spinaci@giallozafferano.it sarò lietissima di consigliarti o guidarti passo, passo.
Un caro saluto
Martina

Pam♥ ha detto...

che meraviglia, deve essere deliziosa!!

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

anch'io ho orgoglio e pregiudizio
preso diciamo in prestito dai miei
prima o poi dovro' decidermi a comprarlo
questa marmellata deve essere sublime
mi copio la ricetta e la faccio pure io
baci katya

DOLCI ACQUE DI TERRE BIANCHE ha detto...

anch'io ho orgoglio e pregiudizio
preso diciamo in prestito dai miei
prima o poi dovro' decidermi a comprarlo
questa marmellata deve essere sublime
mi copio la ricetta e la faccio pure io
baci katya

il mondo di Iris ha detto...

Una confettura insolita,
ma squisitissima.
Io sono alle prese con la marmellata di arance in questi giorni.
Angela

Lauradv ha detto...

Conosco molto bene quelle mattine nebbiose e umide :D Ma questa marmellata è deliziosa! Ha un colore fantastico!