"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

sabato 13 dicembre 2008

seppie con la bietola e albero di natale

Qualche giorno fa ho fatto il risotto al nero di seppia usando i tentacoli delle seppie.
Nessuno si è chiesto che cosa ho fatto con il resto della polpa?
Ebbene:

SEPPIE CON LA BIETOLA



Anche questa è una ricetta che ricorre spesso nelle cucine livornesi, è molto semplice e appetitosa, una pietanza diversa da portare in tavola.
Bè, le dosi dipendono al solito dal numero dei commensali, io avevo comprato circa un 1,50 kg. di seppie, quando poi vengono pulite non rimane tantissimo.
Comunque olio extra, aglio, peperoncino lasciar soffriggere, quindi aggiungere le polpe delle seppie tagliate a pezzetti, sfumare con vino bianco e lasciar cuocere finché non sono tenere. Controllare sempre la cottura, aggiustare di sale, aggiungere un poco d' acqua se necessario.
Intanto a parte lessare le bietole, quando sono pronte strizzarle bene.
Appena le seppie hanno raggiunto la cottura mettere le bietole e fare insaporire bene aggiungendo anche una cucchiaiata di passata di pomodoro o dei pelati a pezzettoni.

E adesso... il mio alberino!!!!!
O meglio, le varie decorazioni, addobbi, palle, palline, candeline, figurine di legno, di ceramica, finta neve, pupazzetti sberluccicosi, mele, meline, ghiaccioli, uccellini, uova decorate, lucine e chissà che altro ho attaccato al mio albero!

Un uovo dipinto a mano, regalo della Epa, mia sorella:



Questa la fece Yuffie l'aliena al secondo anno di asilo:



Una delle uova decorate che mi ha regalato mia sorella Epa:



Il vetro...è troppo bellooo!!!! Le lucine bianche riflettono ancora di più ...



I pupazzetti sberluccicosi:





E questo angelino birichino?



Ancora la palla di Yuffie:



Questo invece me lo ha regalato la mia amica Monty2:



E dopo aver tanto lavorato cosa c'è di più bello di un sonnellino in braccio all'adorata compagna?

18 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Come già ti ha scritto Sabrina domani si va di Albero, nel frattempo, se ne troviamo di fresche (vanno bene anche quelle decongelate?)chiederò alla Sabri di provare a farle, anche se ho in mente una qualche modifica ed aggiunta ad una cosa che è già gustosa di suo.
Buona Domenica
Sabrina&Luca

mammadeglialieni ha detto...

-luca e sabrina: sono curiosa di vedere come le personalizzi queste seppie! penso che anche le congelate vadano bene...un abbraccio!

Mary ha detto...

buona l'accostamento pesce verdura e complimenti per l'albero e gli adobbi! Buona Domenica.

Romy ha detto...

Un piatto così...un albero così...sembra già Natale! Buone, codeste seppioline...mi par di sentirne il profumo! Bacioni :-)

dario ha detto...

ottime queste seppie (mai provate con la bietola, ma mi ispirano molto)
e bellissime le tue decorazioni!
ciaoo e buona domenica!

Heidi ha detto...

Adoro il natale e addobbare l'albero!!!
poi nel mio caso ne ho un bel pò da sbizzarrirmi: ne faccio uno dentro e uno in giardino, quest'ultimo è praticamente una magnolia alta 5 mt. sulla quale metto solo le luci.
poi segue a ruota l'ufficio e, di coseguenza, lo showroom delle auto: in ufficio mi "limito" con l'albero di natale mentre per lo showroom decoro la vetrina etc.
però quest'anno mi sono spinta oltre!!: mi sono fatta prestare un manichino da una mia amica che ha un negozio di abbigliamento, l'ho vestito da babbo natale e l'ho seduto "alla guida" della Aston Martin!!!!

ALTRO CHE LE RENNE!!!!!

ღ Sara ღ ha detto...

che bella ricettina ma soprattutto che belle le decorazioni!!!

manu ha detto...

interessante ricettina e bellissime decorazioni!!! un bacio buona settimana prenatalizia

manu e silvia ha detto...

ci piace questa ricetta...un modo diverso di preparare le seppie!!
bellissime le decorazioni!!
bacioni

mammadeglialieni ha detto...

-mary: ma grazieeee!!!!

-romy: già, ormai ci siamo e io devo ancora finire i miei lavoretti!

-dario: dalle nostre parti è una pietanza che si usa molto. in particolare questa la mangiavo in una vecchia trattoria lucchese dentro le mura, di quelle che per mangiare dovevi fare una fila...un peccato, questa trattoria così come la conoscevo io non esiste più... il troppo lavoro, il troppo guadagno... hanno perso tutto ciò che avevano di caratteristico...non so nemmeno se sono ancora aperti...


-heidi: ciao cara! l'idea di babbo natale sulla aston martin è troppo forte! hai ragione, anche babbo natale si deve modernizzare!!!!

-sara: grazie cara! buona settimana!


-manu: ciaoooo!!!! ultima settimana di preparativi!!!!

-manu e silvia: dalle mie parti è un piatto ricorrente... baci ragazze!

Susina strega del tè ha detto...

Eh eh eh....le seppie ripiene alla labronica, miiiiiiiiii come mi piacete quando cucinate il pesce, quasi quasi mi scordo che siete anche livornesi!!!!!
smuack!!!
^_^

anna righeblu ha detto...

Mi ispirano molto le tue seppie con bietola!
E complimenti per le decorazioni del tuo bell'albero...
Un abbraccio

nonnagiulo ha detto...

..ma lo sai che ho voglia di farle per natale le seppioline in zimino? così mi hai rinfrescato la ricetta!!! l'albero è bellissimo, somiglia un po' al mio...con tutti i "cimeli" raccolti in ...33 (e dico 33!!!) anni di NATALI in famiglia! pensa ci sono delle palline che risalgono agli anni '50!!!! bacioni

nonnagiulo ha detto...

mi sono dimenticata di congratularmi per lo sfondo "nevoso"... che bella atmosfera!!!!

mammadeglialieni ha detto...

-susina: daiii, ma il pesce lo cucinate anche voi, no? magari non come noi livornesi... dè, del resto siete pisani!
ma lo sai che una mia amica di infanzia ha sposato un pisano e ormai è diventata pisana di adozione?

-anna: una maniera diversa di mangiare il pesce... un bacione!

-nonnagiulo: non ne posso più di pesce! mi sono uscite le pinne, le branchie ormai le avevo già!
per fortuna all'ora di pranzo che il denso non c'è mi rifaccio con arrosti e carne rossa! ma guarda, tutte le sere inventare qualcosa di diverso con il pesce è una palla!
ma lo sai che ho 2 o 3 piccole decorazioni di quando ero piccola? quelle che ho fregato a casa di mia mamma, quelle più grandine non mi è riuscito, era troppo evidente, però ho fregato i funghetti delle streghe e qualche ghianda! e da qualche parte persi nei meandri di qualche cantina ci dovrebbero essere delle decorazioni degli anni '20...
oggi guardo di mandarti una mail...un bacione!

Mammazan ha detto...

Bellissima preparazione ma anche l'uovo, e tutto il resto sono bellissimi.
Mi hai messo una pulce ell'orecchio con la notizia che gli stampi in silicone non sono affidabili.
Se hai voglia mi mandi una mail così mi illumini?

Chiara ha detto...

che ricettina!!!
le decorazioni sono stupende!le uova decorate sono una bellissima idea, meravigliose!
ho anch'io l'angelo birichino!
ciao ciao!!

mammadeglialieni ha detto...

-mammazan: certo, ci sentiamo via mail

-chiara: grazie della visita, le uova me le ha regalate mia sorella, ma non è che le ha fatte lei, le ha comprate su a bolzano! e in effetti sono veramente bellissime, specialmente quella bordò è molto particolare!