"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

martedì 14 marzo 2017

Spaghetti gamberoni e carciofi

Certo che il tempo passa in fretta!
 Un grosso impegno da affrontare è stato quasi portato a termine, dico quasi, ma ormai siamo alla fine,  con sollievo.
Comunque tra crocette e altri lavori ecco un' altra pastasciutta da leccarsi i baffi.

Spaghetti con carciofi e gamberoni.



Pulite i carciofi, tagliateli a fettine e metteteli in acqua acidulata con il limone. 
In padella fate andare uno spicchio d'aglio con l' olio e poco peperoncino, unite i carciofi e fate andare finchè sono cotti.  Mettete i carciofi da parte e nella stessa padella fate saltare i gamberoni precedentemente puliti,  sfumate con vino bianco.  Unite i carciofi e fate amalgamare. 
Nel frattempo avrete fatto cuocere gli spaghetti, scolateli e fateli saltare in padella. 
Un poco di prezzemolo tritato ci starebbe perfetto. 
Alla prossima! 

martedì 10 gennaio 2017

Turanici con i broccoli

Vorrei parlarvi un po' di quello che ho cucinato nel mese di dicembre.
Babbo Natale è  passato da casa mia,  lasciandomi tanti,  ma tanti regali. Bellissimi.  Ma anche buonissimi.
Tra questi una bellissima confezione di Turanici.
Cliccate e andate a vedere,  si tratta di una pasta speciale,  anzi,  di spaghetti speciali. Una volta provati è veramente difficile rinunciarci.
Una ricetta semplice,  per assaporare al pieno questi spaghetti profumati di nocciole e grano.

Turanici con i broccoli


- 220 gr. spaghetti turanici 
- un broccolo
- una acciughina sotto sale
- olio extravergine,  aglio, peperoncino,sale qb
- una spolverata di pecorino romano

In una pentola con acqua bollente e salata sbollentare le cimette del broccolo per 5 minuti. In una padella mettere olio extravergine, aglio,  una puntina di peperoncino e  far sciogliere l'acciughina lavata dal sale. Aggiungere le cimette del broccolo per insaporirle.  Nella stessa acqua del broccolo far cuocere gli spaghetti per il tempo necessario.
A fine cottura saltarli in padella. 
Servirli con una spolverata di pecorino romano.
Un piatto veramente semplice,  dove tutto sta nella qualità della pasta. Da leccarsi i baffi! 



domenica 8 gennaio 2017

Firenze


Ancora in giro per la Toscana,  questa volta siamo a Firenze,  bellissima.

venerdì 6 gennaio 2017

a spasso


Giri festivi in questi giorni,  foto rubate a Lucca con il cellulare in mano. Lucca è così carina...

lunedì 2 gennaio 2017

iniziamo!


Primi giorni dell' anno.
E se questo è l' inizio mica va tanto bene, siamo tutti raffreddati e con tosse.  Speriamo che ci passi presto.
Il nuovo anno portera' grandi novità, un mare di lavoretti alcuni piccoli,  altri molto impegnativi da realizzare e avrò bisogno di tanta pazienza.
Sogni e speranze arrivano spesso nei primi giorni di ogni anno, ma io me la prendo con molta calma e molta filosofia e l' entusiasmo che si presenta solo nel mese di gennaio voglio coltivarmelo per tutto l' anno.
Mi dovrò rimboccare le maniche e inizierò a organizzarmi appena passate le feste.
Mi seguirete,  vero?

sabato 31 dicembre 2016

sabato 24 dicembre 2016