"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

domenica 29 giugno 2008

bavettine alla murena



Ragazzi, che caldooo!!!
Non so da voi, ma qui c' è una umidità pazzesca, quasi non si riesce a respirare...sarà che io la sento amplificata, visto che ho passato un week-end lungo in montagna, ma mi manca il respiro e sicuramente stanotte non dormirò.
I giorni scorsi ho fatto questa pastasciuttina notevole, secondo me batte alla grande quella al salmone.
La murena in teoria si dovrebbe trovare tutto l'anno, anche se non è per niente facile trovarla sui banchi del mercato. Può arrivare fino a 1,5 mt. di lunghezza ed è famosa per la pericolosità del morso, che provoca ferite dolorose e di difficile guarigione a causa di un veleno prodotto da ghiandole collegate ai suoi denti aguzzi.
Perciò il sangue della murena ha una elevata tossicità ma con la prolungata cottura viene completamente neutralizzata.
Era già conosciuta e apprezzata nell'antica Roma, dove veniva addirittura allevata.
Le sue carni sono morbide e saporite, le preparazioni più adatte sono in umido con il pomodoro, fritta a pezzetti se è piccola, al forno con l'alloro.
Io ci "tiro" un sughetto meraviglioso, di gran lunga superiore a tanti altri, garantito!

BAVETTINE ALLA MURENA
Come al solito: padella con aglio, olio extra, peperoncino. Murena a pezzetti con qualche cucchiaio di acqua e via andare con padella coperta. Controllare sempre che non manchi l'acqua, dato la cottura prolungata. Dopo un bel po di tempo (anche 40 minuti) spellare e sfilacciare i pezzetti del pesce, aggiungere i pomodorini e far andare ancora, sempre tenendo sotto controllo che non si asciughi il sughetto. In inverno ci metto i pelati, e viene un bel sugo robusto adatto alla stagione, ma in estate con questo caldo è meglio mantenersi leggeri di sapore...
Non spaventatevi con i tempi di cottura così lunghi, ovviamente metto il gas al minimo, però questo pesce come il grongo deve essere cotto a lungo per dare il meglio!
Ops! Il prezzemolo sopra, mi raccomando!
E scusate per le foto, questa volta sono veramente tremende!

4 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

buon inizio di settimana

Gunther K.Fuchs ha detto...

ho imparato un pesce che non conoscevo "la murena", beh sembra davvero invitante la cercherò... in pescheria già pronta, non mi azzardo

Dolcetto ha detto...

Non ho mai assaggiato la murena, mi inscuriosisce molto... devo rimediare!

mammadeglialieni ha detto...

-marcella: grazie, contraccambio, sei sempre carinissima
-gunther: è assolutamente da provare, se lo trovi compralo tranquillo, è eccezionale!
-dolcetto: è buonissima, parola di livornese!