"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

mercoledì 26 maggio 2010

focaccine lisce



Mentre quella palla di pelo del mio gatto si rilassa mollemente sui pantaloni di Yuffie abbandonati sul cuscinone della sua camera, in cucina c'è chi lavora...
Una ricettina velocissima che farà felici grandi e piccini, nutellari e marmellatari.
Talmente facile e veloce che anche Yuffie mi ha aiutato!

FOCACCINE LISCE
Non chiedetemi il perchè di questo nome, il libro da cui ho tratto la ricetta le presenta così....

- 250 gr. di farina autolievitante (io ho usato quella normale, aggiungendo un cucchiaino di lievito per dolci)
- un pizzico di sale
- 30 gr. di burro morbidissimo a piccoli pezzi
- 125 ml. di latte
- 80 ml. di acqua
- latte extra per spennellare
- marmellata o cioccolata per farcire

Setacciare la farina e il sale, aggiungere il burro e sfregarlo nella farina.
Aggiungere quasi tutto il latte mescolato all'acqua, fino ad ottenere una pasta morbida, se necessario aggiungere più liquido.
Versare la pasta su una superficie infarinata e impastare delicatamente, fino a rendere il composto omogeneo.



A questo punto stendere la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa 1-2 cm.
Ritagliare la pasta con una formina tonda di circa 5 cm. di diametro.
Io mi sono aiutata con un bicchiere.



Sistemare i dischetti di pasta sulla teglia foderata di carta forno e spennellarli.
Cuocere in forno già caldo a 210° per 10/12 minuti.



Eccoli, facili e velocissimi, una merendina leggera per i miei alieni, Yuffie li ha provati sia con la nutella sia con la marmellata di mirtilli, io li preferisco con la marmellata...



Il libro me lo sono regalato durante una delle mie scorribande alla Feltrinelli sotto casa...quanti dolcetti che ci sonoooo...

6 commenti:

Mirtilla ha detto...

le trovo davvero deliziose!!!

Jul e Mo ha detto...

Una ricetta perfetta per fare colazione! Uno di questi giorni devo provarla sicuramente! Che bello e coccoloso il tuo gatto ^^ sembra un peluche, mi viene una voglia matta di stringerlo forte e di fargli mille coccole!

Nanninanni ha detto...

Mi ricordano gli scones a parte che quì non c'è l'ovo.

P.S.:Quando ho visto la prima foto col gatto sono trasalito, ho pensato: "Stai a vedere che dopo il il carpaccio di cavallo........." ;-))
Oh, si fa pe' ruzzare!
A presto!

mammadeglialieni ha detto...

-mirtilla: e poi sono velocissime da fare!

-jul e mo: io sono il terrore dei miei gatti, li strapazzo sempre ogni qualvolta che mi passano vicini!!!

-nanni: ahahahaahah!!!! ma lo sai che quando mi combinano una marachella li guardo e tutta arrabbiata gli fò: "ora ci penso io a voi due, un giorno o l'altro vi faccio in umido con le olive!!!!"

Federica ha detto...

particolari e originali!! li segno! ciao!

mammadeglialieni ha detto...

-federica: ciao! grazie della visita!