"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

lunedì 11 febbraio 2013

Mentre fuori infuria la bufera...

Vi ricordate cosa successe a Pinocchio?

......
Torno' a casa bagnato come un pulcino e rifinito dalla stanchezza e dalla fame e perche' non aveva piu' forza di reggersi ritto, si pose a sedere, appoggiando i piedi fradici e impillaccherati sopra un caldano pieno di brace accesa.
E li' si addormento', e nel dormire, i piedi che erano di legno, gli presero fuoco e adagio adagio gli si carbonizzarono e diventarono cenere.
......

"Le avventure di Pinocchio" di C.Collodi

6 commenti:

Chiara c. ha detto...

anche io..anche io voglio essere lì con te!!!!
baciiiiiiii!!!!!

Susanna ha detto...

:) Hey stai attenta ai geloni, con quei piedozzi intirizziti davanti al camino eh? ;)
Baciotto Susanna

Cinzia ha detto...

Però davanti al camino di sta benissimo :-) soprattutto mentre fuori nevica :-) un saluto e buona serata

Luca and Sabrina ha detto...

Che belli quei piedi comodi e rilassati mentre si godono il calore del caminetto!
Bacioni da Sabrina&Luca

mammadeglialieni ha detto...

Carissime, non mi sono carbonizzata i piedi, ci sono stata attenta! Ma ci stavo cosi beneeee....

Günther ha detto...

va bhe senza esagerare un po di caldino