"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

giovedì 10 giugno 2010

voglia di estate, ma ormai ci siamo...

Mi innervosisco un sacco se mi pungo quando ricamo.
Però a volte capita, specialmente se si ha a che fare con tessuti un pò pesanti, come quello che stò lavorando in questi giorni.
Devo mollare tutto perchè altrimenti macchierei il lavoro.
Vabbè, ne approfitterò per fare questo velocissimo post.

Questa è la mia ultima shopping estiva, avevo bisogno di colori per affrontare questa lunga estate calda...certo che è un peccato metterci dentro pane, latte e magari ci possono capitare dentro anche delle cipolle, ma volete mettere andare a fare la spesa con questa borsa invece che quelle tristissime e inquinanti bustine di plastica?



Forse non è tra le mie preferite, però mi è simpatica!
Sono diventata matta a cucire il cordone...



Invece guardate che meraviglia questo ricamo con la tecnica silk ribbon...
NON l'ho fatto io!!!!



Io ho solamente scritto a punto croce "bonheur" per una signora mia amica, e lei per ringraziamento mi ha regalato la striscia verde sempre ricamata in silk ribbon.
Ho già una ideuzza, ma per la realizzazione bisognerà aspettare l'arrivo dell'autunno!



OK, il dito ha smesso di sanguinare, vado a terminare il mio super borsone da spiaggia!!!

8 commenti:

Gisella ha detto...

Bello, bellissimo tutto....la borsa con il cordone mi piace tantissimo, il bordo verde che ti han regalato anche...e cosa dire del post precedente e della Valle d'Aosta??? Una favola! Ciao, anch'io mi pungo con gli aghi è un rischio del mestiere!!!!! Gisella

Gunther ha detto...

per una borsa cosi "chic" ci vuole una spiaggia super :-) complimenti veramente per il lavoro

Claudia ha detto...

Che bella questa borsa: fa venire proprio voglia di mare!
COMPLIMENTI!
Besitos

Claudia
http://www.claudiamo.splinder.com/

Jul e Mo ha detto...

Macchè peccato! ^^ Sarai l'invidia di tutte le altre clienti, altrochè! ^^ Hano finito finalmente scuola gli alieni! Un grosso bacione a tutta la brigata, Mamma compresa :) Ciaooo!!

Anto:o) ha detto...

Ciao cara!
Da quanto non passavo...e che belle cose trovo!
La borsa è un chiccheria, ma che bella differenza con le borsine di plastica!!! E poi è fatta a mano da te...meglio di così!!!

Che foto stupende hai fatto in Val d'Aosta!! Ci si può solo innamorare di posti così e di torte così;o)

Bellissime anche le fodere delle sedie...mi piacciono un sacco...insomma sei sempre bravissima!!!

Un abbraccio e un bacio
Anto:o)

mammadeglialieni ha detto...

- gisella: grazie gisella, non vedo l'ora di mettermi al lavoro con il bordo verde...ma aspetterò settembre!
un abbraccio!

- gunther: ehehehhe...appena ho tempo pubblicherò il borsone che stò finendo!!!! un caro saluto!

- claudia: niente al confronto ai tuoi ricami meravigliosi! un abbraccio!

- jul e mo: ragazzi, ancora pochi giorni e poi emigro al mare!!!!

- antonella: carissima, ciao!!!! sono piccoli lavoretti che mi tengono occupata e mi fanno passare la malinconia di livorno! un bacione!

nonnagiulo ha detto...

Eccomi! Mi sono fatta un magnifico giro tra i tuoi post! Era tanto che non entravo in internet, ma mi è presa così...
Tra la montagna, magnifica, la torta, slurp!, e la borsina ( questa è da vetrina!!!) non saprei cosa scegliere! Mi sa che mi farei uno spaghettino moscardini e zucchini....
Alla fine il Denso si ritroverà a mangiare pane e olio a colazione, pranzo e cena, se non l'abbozza di fare lo schizzinoso!BACIONI A TUTTI, via...sù..anche al Denso!

mammadeglialieni ha detto...

-nonnagiulo: fatta una bella giratina? ti sei rilassata un pò? dai che tra pochissimi giorni avremo da chiacchierare un sacco...