"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

giovedì 11 febbraio 2016

già giovedì...?!

Sono in ritardo.
Di una settimana bella e buona...
L' aliena: "Mamma...ma cosa stai facendo???" 
E io candidamente: " I cenci. Non lo vedi?" 
Lei: " O mammaaaa carnevale è finitoooo!!!"

Caspita! Ma possibile che i giorni volino via così velocemente?
Pure la mia amica ha insistito: " Ma a te non l'ha detto nessuno che siamo in quaresima?"
Ovviamente mi prendeva in giro...e ci siamo pure messe a ridere ...tramite whatsapp...

 E sì che ero anche convinta che fosse giovedì grasso...mah...mi consolero' con i miei cenci... 

La ricetta è presa dal manuale di nonna Papera, un bacione grosso alla mia amica che me lo ha regalato qualche tempo fa.


CHIACCHIERE DELLE SIRENE
- 350 gr di farina
- 3 cucchiaiate di zucchero
- 3 uova
- 3 cucchiai di vino bianco secco
- un pizzico di sale
- olio per friggere


                                                  

Lavorate molto bene gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia.
Lasciare a riposare per un' oretta.
Stendere la pasta tagliare  a piacimento, friggere i cenci in abbondante olio caldo. 
Io uso extra vergine anche per le fritture.
Appena freddi cospargere con abbondante zucchero a velo.

Bacibaciiiii

4 commenti:

Batù Simo ha detto...

cenci, chiacchiere,da noi bugie.. che golosità! da mangiare tutto l'anno, le tue sono perfette, davvero perfette!

Susanna ha detto...

Le chiacchere delle sireneeeee!Quante volte le ho lette e fatte da bimba. Ho ancora il Manuale di Nonna Papera (un pò provato, in verità ma resiste)
Buone anche in Quaresima, suvvia ;)
Un abbraccio e buona domenica
Susanna

mammadeglialieni ha detto...

-Simo: davvero, perché mangiare le chiacchiere solo x carnevale? E le frittelline? Io le adoro!

-Susanna: la storia del manuale te la dovrò proprio raccontare, è una storia bellissima e mi sono resa conto che le amiche le trovi dove meno te lo aspetti...un baciotto!

Chiara c. ha detto...

che mi ero persa!!!!!!!!!
mah! quindi carnevale è già passato?!?
con le amiche è sempre aria di festa e questi cenci....sai che non sapevo fossero nel manuale
di nonna papera....vado a sfogliarlo e scriverò di te di noi e di quante cose possonno accadere.....
ti abbraccio forte