"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

mercoledì 14 gennaio 2015

la mia giornata tipo

Avessi tempo farei un post al giorno.
Solo che proprio non ce la faccio.
Ieri, per esempio. Non ho preso nemmeno un ago in mano.
Non ho avuto un attimo di tregua dal mattino alle 8, quando ha suonato il tecnico della caldaia per il controllo annuale. Poi è accaduto tutto di corsa...
- pulizia veloce delle camere
- la spesa, un caffè volante e quattro chiacchiere (il mio unico attimo relax di ieri)

 poi a casa...

-preparato la salsa verde per la cena
-preparato pranzo veloce per la "terribile" che doveva rientrare a scuola e preferisce un piatto caldo a casa piuttosto del panino
-sparecchiato e sistemato la cucina
-avviato lavastoviglie
-preparato la zuppa di cavolo per la sera
-preparato l'impasto del pane per la lievitazione
-svuotato e riempito una lavatrice e steso le camicie
-pulizia del bagno e disinfettato la cassettina dei gatti
-scesa nuovamente al minimarket perché terminata la sabbia della lettiera
-ritornata a casa e sistemato la cassettina dei gatti
-pulizia (ingrata) del terrazzino dopo la pulizia della caldaia
-doccia rinforzante
-lavaggio di 3 maglie (a mano) e relativa centrifuga a macchina per togliere ogni eccesso di acqua
-lavato e preparato l'insalata per la sera
-messo il pane in forno
-asciugatura di capelli
-steso le maglie
-preparato l'impasto dei biscotti
-uscita del pane


-messo i biscotti in forno
-svuotato lavastoviglie e apparecchiato
-preparata e condita la tartara di cavallo per la sera
-tolto i biscotti dal forno


-andata a ginnastica

-ritornata, messi tutti a tavola, riassettato la cucina
-dopo cena momento tisana e momento manicure

E poi?
Cavolo, dormivo ritta mi sono fiondata a letto e non sono riuscita a leggere nemmeno mezza riga.
Ma sapete cosa mi da sconforto? Mi pare di non aver fatto niente e il brutto è che ne sono convinta!
Ma come fanno le mie colleghe mamme-casalinghe che lavorano?



E oggi?
Beh, la mattinata più o meno è andata come quella di ieri, tornata a casa mi sono stirata più o meno una dozzina di camicie. Preparato il pranzo che oggi c'era anche mio figlio, quindi primo, secondo, contorno, frutta...
A volte mi pare di essere un criceto che corre corre corre nella ruota e non si ferma mai...e malgrado stia sempre a correre non va da nessuna parte!

8 commenti:

Manuela Albanese - Cross Stitch Designer ha detto...

carissima !!! io sono in part time faccio 4 giorni a 6 ore ed 1 giorno 8h e 30 ...
la giornata tipo ... sveglia alle 6, stendo e scarico la lavastoviglie, preparo il pranzo da asporto al maritino così non mangia schifezze in giro avendo mille allergie ... preparo merenda "sana" per la truppa; li sveglio alle 6.50 ed alle 7.20 tutti fuori, loro scuola io ufficio dalle 8 alle 2 ... poi sante due ruote un paio di volte a settimana spesona , pomeriggi di sport dei nanetti, nelle poche ore a casa mi arrangio come posso ... spesso apparecchio la tavola alle 15 per "portarmi avanti", nei ritagli di tempo cucino, riordino, faccio le cose di casa ... mi piace tanto stendere all'alba il bucato, così godo delle prime luci tra le nuvole avvolta nel profumo del bucato guardando il mio adorato mare, magari osservando le luci delle navi al largo ... Siamo donne e mamme e come sempre riusciamo a fare tuto, magari non sempre alla perfezione, ma almeno ci proviamo ! Un grande abbraccio

Susanna ha detto...

Ma se guardi bene, nella ruota del criceto dove tu corri...ci sono anche io! Con qualche piccola variante: non ho cotto pane e biscotti nè sono andata in palestra ma mi sono dedicata alla contabilità della mia azienda e a beghe burocratiche (bolli auto, assicurazioni...)
E la stanchezza infinita la sera, mentre tento di mettere due xx e spesso mi accorgo di aver sbagliato a contare i fili...penso sia proprio la stessa!
Un bacetto Susanna

Gisella ha detto...

Ciao carissima cricetina.....io corro sulla ruota alla tua destra!!! Come vedo dai commenti siamo tutte nella stessa "gabbia"...un grosso abbraccio bacioni Gisella

M.Grazia ha detto...

Guarda bene nella gabbietta che mi sa che siamo in tante sulla ruota e poi se ci si sveglia alle 5.45 ogni mattina e non si sta bene ma ci si fa forza di far tutto lo stesso, nonostante tutto....6 ore di ufficio non pesanti ..di più, casa,cucina, stiro,spesa,trasporto adolescenti,conforto telefonico ecc.ecc. alla fine della giornata si dice (come faccio io ogni giorno) anche per oggi ce l'ho fatta! Siamo troppo brave, ma alla fine non potrebbe essere altrimenti! Ciao M.Grazia

mammadeglialieni ha detto...

-Manuela, Susanna, Gisella, M.Grazia: amiche care, voi fate molto, molto più di me! Io in confronto non faccio niente rispetto a voi! Per questo vi ammiro moltissimo!

verderame ha detto...

a volte ci sembra di aver fatto poco ma non è mai così, facciamo tanto tantissimo, è che quando proprio non troviamo il tempo per ricamare almeno tre crocette vuol dire che abbiamo fatto di più di quel che dovevamo, anche io mi unisco a voi tutte nella ruota che gira, ciao marina

Mammalorita ha detto...

che bello scoprire così tante ruote che girano come la mia !!!!e anch'io alla sera non sono mai soddisfatta perché non sono riuscita a fare tutto quello che avrei voluto fare...e che forse pretendiamo davvero troppo da noi !!!!un caro e solidale abbraccio....

StitchinByTheLake ha detto...

Oh my you had a very busy day! blessings, marlene