"Non sono le idee che mi mancano, è il tempo per realizzarle che è troppo poco."

martedì 9 giugno 2009

un nuovo ricamo crocettoso pronto per partire...

Stamani mattina ho un mal di testa terribile!
Sono già a quota 4 caffè...sapete, io li prendo in coppia i caffè!
Tutta colpa dell'umidità che mi sono presa ieri sera...Yuffie era invitata ad un compleanno vicino Tirrenia e il Denso da bravo padre ce l'ha accompagnata.
Però è anche un padre responsabile non si poteva mollare Yuffie laggiù in balia di altri genitori (la strada non è tra le più belle, è buia e senza segnaletica orizzontale, ci sono i lavori in corso e neanche segnalati bene!) così dopo cena ce la siamo andati a riprendere.
La scusa era anche di farci una passeggiatina romantica sulla terrazza di Tirrenia al chiar di luna solo io e lui, ma la luna (forse era pure luna piena?) era nascosta da nuvole e umidità, pareva di essere nei film di Harry Potter!
E quindi la mia cervicale...ahi ahi!!!
E lui? Bè, il tempo di parcheggiare...ecco, squilla il cellulare!
Morale: la passeggiatina me la sono fatta da sola, visto che lui ha passato quella mezz'oretta al telefono con inciampi lavorativi.

Era tanto tempo che volevo fare questo post dedicato al mio hobby e ho preso la palla al balzo e la macchinina fotografica mentre mi accingevo a sistemare la mia tavolozza di colori.



Preparare un lavoro di un certo impegno ci vuole sempre il suo tempo.
La prima cosa da fare è decidere il ricamo che si vuole fare...ma io sò già che cosa devo fare!
Quindi la solita sistemata alla scatola dei filati, che dopo ogni lavoretto me la ritrovo sempre sballata.
Ogni farfallina colorata ha la sua collocazione ben precisa che segue appunto la numerazione della cartella colori della DMC (e anche lì un'oretta a sistemare ce l'ho persa....)
In questo modo la scelta dei colori è più facile, si trovano più velocemente, si perde meno tempo e non si rischia di avere doppioni.



Quindi si passa alla ricerca delle matassine colorate per iniziare...eccole qui!



Con lapis e foglio di carta si segnano i colori con i rispettivi simboli, in maniera di avere sott'occhio sempre la "legenda" colori, quindi si evidenziano i mancanti...sigh!



Qualche matassina manca sempre!!!!
Stavolta mi mancano 4 colori!
A volte si possono taroccare, ma questa volta non è il caso!
Pazientemente si mettono in un'altra scatolina, quella che mi seguirà dappertutto finchè il lavoro non sarà finito....



Ecco, questi sono i colori che mi serviranno per il lavoro che prossimamente inizierò: il quadro dei funghi (quelli buoni, visto che quelli velenosi li ho già ricamati, ricordate?).
La sua giusta collocazione sarà vicino a quell'altro, su in montagna.
Ma ci credete? per realizzare questo ricamo mi servolo 63 colori e oltretutto alcuni sono assai simili tra loro!
Da perderci la testa, oltre che gli occhi!
Dovrò inforcare gli occhiali del Denso, non ho più la vista di una volta, sapete, ormai ho una "certa" età..ahahahahahah!



Del resto questo quadro il Denso me lo ha già chiesto 2 volte e per lui chiedere...vuol dire che ci tiene, ormai lo conosco!

Carissimi, domani parto, me ne vado una settimana su in montagna, accompagno Yuffie al corso di tennis, sole solette io e lei (con una ventina di bimbetti e maestro al seguito!).
Yuffie non stà più nella pelle, sola con la mamma...basta con scuola e compiti, bensì tennis mattina e pomeriggio, amici, montagna, gatti da coccolare alla sera davanti alla tv (a sua completa disposizione), che si vuole di più dalla vita?
E il Denso e l'alieno da soli? Se la caveranno?
Noooo...non ci voglio nemmeno pensare...si arrangeranno!!!!
A quello che troverò al mio rientro ci penserò dopo...
Spero di portarmi dietro il pc con annessi e connessi, chissà magari riesco pure a fare qualche post montanaro, tra una crocetta e l'altra!
Statemi bene!

13 commenti:

fantasie ha detto...

Bella la tua scatola e quanta pazienza, ma tu ne hai da vendere. Buon viaggetto con la tua bimba e incrociamo le dita per il rientro!

Chiara ha detto...

meravigliosa la tua scatola da lavoro!!
mi ricordo quando passavo ore ed ore a fare il punto a croce ma nn puoi neanche immaginare come tenevo i miei fili!!!tutti intrecciati in un profondo sacchetto di plastica,poi sono migliorata e li tenevo in una scatolina di paglia, sempre tutti intrecciati:)
nn sai quanto mi piace la tua scatola, meglio di un negozio!!!
allora ve ne andate a passare una bella, tranquilla settimana:)
ma poi la sucessiva al rientro sarà altrettanti tranquilla:))
buon viaggio e bacioni!!

Antonella ha detto...

Ah! quanto mi piacciono questi fili!!!
Certo, ragazza mia, che ti sei scelta un lavoro poco impegnativo eh!!!

Beata te che te ne vai in vacanza...ne ho una voglia anch'io, ma mi tocca di aspettare agosto...pazienza...penserò a te;o)

Divertiti e riposa e naturalmente, voglio vedere gli avanzamenti del ricamo;o))

Un abbraccio a te e a Yuffie
Anto:o)

Jul e Mo ha detto...

E' bellissimo vederti al lavoro!! Ora però spero continuerà il tour guidato del ricamo!Sono curioso! E' proprio una cosa in cui sono davvero ignorante, e poi vedo dei lavori finiti davvero meravigliosi e mi chiedo come sia possibile farli! ^^ Ora lo scoprirò finalmente! Heheheh un abbraccione!

Romy ha detto...

Accidenti, come sei organizzata! E quante sfumature di colori! bellissimo....è come la tavolozza di un pitttore...o come quando abbiamo l'astuccio pieno zeppo di matite colorate, da bambini...Ti abbraccio ( la cervicale...ah, come ti capisco! ) :-D

Ely ha detto...

bene bene ma che bel lavorone che cominci!!!! in bocca al lupo e sopratutto buona vacanza :-))))
e mi raccomando le foto dei lavori in corso così possiamo seguire il quadro :-))) baci Ely

Chiara ha detto...

premio per te!!

muffin girl ha detto...

buon divertimento in montagna! Tirrenia come Hogwarts??? :-D difficile immaginarselo! rispondo in ritardo alle tue domande: si sono anche io livornese, ma vivo a firenze ormai da anni... le tazze della twinings le ho avute con una promozione al supermercato, erano in regalo se compravi un tot di confezioni di tè :-)
un bacio e buon weekend!

Susina strega del tè ha detto...

ciao carissima e buona vacanza!!!!

manu ha detto...

mamma mia !!!io non ci capirei nulla!!! ti abbraccio

mammadeglialieni ha detto...

-fantasie: grazie, la scatola è frutto di anni e anni di ricamini, ma quando inizio un lavoro mi manca sempre qualche colore...

-chiara: grazie, sono davvero abbastanza le matassine, poi ho anche le perline per altri tipi di ricami e anche i metallizzati!..bè, tanto tranquilla la settimana non è...poi racconterò! grazie, un abbraccio!

-antonella: ma noooo....non è tanto impegnativo, ne ho fatti di peggio!
in effetti non è proprio una vacanza, quando sei in una casa c'è sempre da lavorare, e anche parecchio! un bacione!

-jul e mo: ci vuole tanta pazienza e poi tanta passione! vedere un ricamo che magicamente prende vita e colore è sempre una piccola emozione! un bacione!

-romy: grazie cara, almeno nella scatola colori sono ordinata!

-ely: ma certo che arriveranno le foto!
piano piano però, questo lavoretto mi durerà assai! baci!

-muffin girl: guarda, l'altra sera a tirrenia non c'era nessuno, faceva pure impressione! poteva apparire un lupo mannaro e non mi sarei meravigliata!!! ahahahah!!! le tazze sono carinissime, dovrò fare più attenzione alle offerte!!!! ciao livornesina!!!! tutto ok tua sorella? sono rimasta che era ingessata...

-susina: ma che vacanza!!!! non hai idea di quanto ho lavorato!!!!!sono a pezzi!!!!

-manu: ma non è così difficile... solo un pochino di pazienza e tanta passione!!! ciaooooo!!!

Dolcetto ha detto...

Ormai sarai già quasi di ritorno, spero bella riposata e rilassata.

Buon rientro cara, un bacione

dario ha detto...

ciaooooo e buona settimana!!!!!!!